Poesia

15 Ott
2021

CIO' CHE RIMANE DI IERI

domre
Oggi è già domani e ciò che rimane sono immagini, immagini che mantengono vive le emozioni, emozioni che rendono vivide le emozioni, in un loop senza fine. Mi crogiolo in questo oceano tempestoso di emozioni, guedandoti negli occhi stasera ogni sensazione pulsa più forte, ogni istante vissuto rivive di nuova vita, "Senza rimorso" il tuo ultimo messaggio prima di lasciarci, no nessun rimorso per ciò che abbiamo vissuto! ...
(continua a leggere)

Poesie e Prose BDSM di NL

ALL'1...

domre
Come prima di una tempesta tutto è calmo, l'aria ferma. Come a voler assaporareogni istante che rimane, cercando di non pensare, non immaginare. Il momento, l'istante preciso in cui ti vedrò, quando le mie mani saranno su te, quando... Vivere questi giorni in una specie di limbo, asettico, privo di emozioni. Mantere intatte le emozioni, non farle trasparire. Solamente in quel momento, solo all'1, solamente allora farle esplodere. ...
(continua a leggere)

Col doppio dell'amore

Pizza
Due che si baciano Su una panchina Chissà se si amano e altri due passeggiano Ma non si parlano Chissà se si amano Io non lo so poi Quanto dura Questo eterno cercarsi Questo eterno volersi Senza volersi mai E questo eterno ignorarsi Volendosi sempre. Forse l’amore è Di chi si ama Da lontano, Perché bisogna amarsi Col doppio dell'amore. Charles Bukovski...
(continua a leggere)

I tuoi occhi

Pizza
Non resisto mai nel perdermi dentro i tuoi occhi . Il loro color ghiaccio suscita in me un vortice di sensualità. La loro luminosità si riflette nei miei e mi fanno sentire viva. La loro severità mi rendono immobile e domata, mi fanno sentire nuda e senza difese. Non riesco a nascondere niente a loro, forse a volte a te si , ma a loro ogni volta che mi guardi  no. Mi è impossibile… E allora mi arrendo, attraverso loro , a ...
(continua a leggere)

I fiori del male - La bellezza

Pizza
Sono bella, o mortali!, come un sogno di pietra: e il mio seno, che a tutti fu tortura, fa nel poeta nascere un amore eterno e muto come la materia. Sfinge incompresa, regno nell'azzurro: in me il bianco dei cigni copre un cuore di neve. Il movimento, che turba le linee, lo detesto, e non piango mai e mai non rido. I poeti, vedendo che m'atteggio, come se m'ispirassi a monumenti fieri, passano i loro giorni in studi austeri, giacché per incantare così...
(continua a leggere)

Il gatto

Pizza
Vieni, mio bel gatto,sul mio cuore innamorato; trattieni le unghie della zampa, e lasciami sprofondare nei tuoi begli occhi striati di metallo e d'agata. Quando le dita indugiano ad accarezzare la tua testa e il dorso elastico e la mano s'inebria del piacere di palpare il tuo corpo elettrico, vedo la mia donna in spirito. Il suo sguardo come il tuo, amabile bestia, profonfo e freddo,taglia e fende come un dardo, e, dai piedi fino alla testa, un&...
(continua a leggere)
Trovati 3656 risultati